Anselmo Bucci, Lettera autografa a Francesco Carnevali. 1946.

Categoria:

Cartolina postale che riproduce il dipinto di Anselmo Bucci “Gli amanti sorpresi” ora conservato preso la Quadreria Cesarini di Fossombrone. La cartolina non viaggiata riporta alcune righe autografe indirizzate a Francesco Carnevali: 6 ottobre 1946 Caro Carnevali, felicissimo di averti visto dopo dieci anni, e di avere ammirato la tua scuola e i tuoi bellissimi lavori, ti aspetto qui, in casa dell’amico Peppino Cesarini per rinnovare la cordialità delle nostre liete conversazioni. Tuo aff. Bucci.

SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA ITALIA

Esaurito

Richiedi Informazioni

Compila il form per maggiori informazioni su questo prodotto.


    Inviando questo form si accettano i Termini e Condizioni di Libreria di Frusaglia.
    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e sono applicati i Termini e laPrivacy Policy di Google.

    Prodotti Correlati